Ieri (14.11.2019) presso la sede  del Distretto Idrografico dell’Appennino Meridionale con sede a Caserta si è tenuto il primo incontro tecnico del “Masterplan Bacino del Fiume Sarno”

Al tavolo tecnico hanno partecipato i rappresentanti del Consorzio di Bonifica Comprensorio Sarno, l’Ente Parco Sarno,ed il Distretto Idrografico dell’Appennino Meridionale  in stretta sinergia con il Ministero dell’Ambiente.

L’incontro è stato finalizzato all’individuazione di interventi materiali ed immateriali mirati alla mitigazione del rischio idrogeologico sul reticolo idrografico minore del fiume Sarno e nel contempo al miglioramento della qualità ambientale anche con opere di sensibilizzazione degli attori principali.

Il Masterplan del Bacino del Fiume Sarno rappresenta quindi un “progetto pilota” inserito in una più ampia programmazione di interventi strutturali da attuare  nel breve-medio termine auspicando l’istituzione di una cabina di regia pragmatica ed efficace che detti tempi e metodi per la realizzazione  dei suddetti interventi e l’espletamento delle attività ad essi connesse.