Coronavirus – i Consorzi di bonifica della Campania sono operativi

“In queste ore caratterizzate dalle severe restrizioni alle più varie attività, imposte dall’emergenza sanitaria Coronavirus, i Consorzi di bonifica e irrigazione della Campania restano operativi e continuano a porre a disposizione della collettività il loro patrimonio di competenze e professionalità, necessarie all’espletamento delle essenziali funzioni di salvaguardia del territorio ed insostituibile ausilio alla produzione agricola regionale in tutti i territori coperti.” Così Vito Busillo, presidente dell’Associazione Nazionale Bonifiche – Unione Regionale Campania (Anbi Campania).

In particolare, i Consorzi di bonifica, in quanto enti che gestiscono servizi essenziali, sono in piena operatività per assicurare i servizi di bonifica ed irrigazione lì dove attiva tutto l’anno e per preparare la stagione irrigua nei comprensori dove avrà inizio dal prossimo 1° maggio.

“Come enti parte della filiera agroalimentare ed in questo momento particolarmente grave per il Paese – sottolinea Busillo – continueremo in particolare ad assicurare il servizio irriguo, provvedendo a tutte le necessarie attività dalla riparazione dei guasti all’implementazione dei sistemi smart di irrigazione assistita.”

Nei siti web dei singoli consorzi è possibile trovare indicazioni utili sulle modalità di ricevimento dell’utenza, vista l’attuale situazione sanitaria.