ACCESSO AL PUBBLICO AGLI UFFICI CONSORTILI

Al fine di contenere la diffusione del “Coronavirus”, e in coerenza con le disposizioni governative contenute nel DPCM del 4 marzo 2020 volte a limitare il concentramento di persone, si invitano i contribuenti a recarsi al Consorzio solo per questioni urgenti e non rinviabili.

Si invitano per altro gli utenti a comunicare con gli uffici PREFERIBILMENTE attraverso altre modalità (telefono e mail) piuttosto che a recarsi al Consorzio, oppure a fissare telefonicamente gli appuntamenti:

Per le questioni urgenti e non procrastinabili, si comunica che sono attive le seguenti modalità di accesso agli sportelli di front office:

  • Aperti al pubblico ma con l’indicazione di consentire l’accesso a non più di due utenti alla volta:
    • Settore Protocollo (tutti i giorni);
    • Settore Catasto (lunedì, mercoledì e venerdì);
    • Settore Impianti ed Irrigazione (martedì e giovedì).
  • Aperti al pubblico ma solo previo appuntamento telefonico:
    • Settore Concessioni;
    • Settore Progettazione e Direzione Lavori;
    • Settore Agricoltura, Forestazione, Ambiente e Territorio;
    • Settore Manutenzione OO.PP.

Agli utenti presenti in sala di attesa, si richiede di mantenere una distanza di almeno un metro dalle altre persone eventualmente in attesa e viene consentita la presenza contemporanea al massimo di 4 utenti. Ulteriori persone presenti saranno invitate ad attendere il proprio turno all’esterno. Tutti gli utenti sono chiamati al buon senso per il rispetto di queste indicazioni.

Si ringrazia l’utenza per la collaborazione.

 

Il Commissario Straordinario

avv. Mario Rosario D’Angelo