Servizio di tesoreria ed indicazione IBAN 2019

By 2 Dicembre 2019

Spett.li Fornitori

 

Oggetto: Estensione abito di applicazione del meccanismo “Split Payment (Scissione dei pagamenti)” ai Consorzi di Bonifica – Decorrenza 24/05/2018 –

Fatturazione elettronica.

 

MECCANISMO SPLIT PAYMENT

Si informa che il D.L. 16 Ottobre 2017, n. 148, convertito con Legge 4 dicembre 2017, n. 172, all’art. 3 ha esteso il meccanismo dello “Split Payment (scissione dei pagamenti – art. 17 – ter del D.P.R. 633/72)” anche agli enti pubblici economici nazionali, regionali e locali, tra i quali rientrano i Consorzi di Bonifica.

Il Consorzio di Bonifica Integrale Comprensorio Sarno, così come altri Consorzi di Bonifica, non risultava inserito nell’elenco degli obbligati all’applicazione dello “Split payment” alla data del 01/01/2018.

L’ANBI (Associazione Nazionale Consorzi di Bonifica) ha comunicato con Circolare n. 5 del 08/02/2018 prot. n. 142/CC/ev che – a seguito di un incontro con i Dirigenti dell’Agenzia delle Entrate, richiesto per chiarire le perplessità applicative sorte a seguito dell’emanazione del D.M. 9 gennaio 2018 e della pubblicazione sul sito del MEF degli elenchi degli enti e delle società controllate cui è stato esteso il regime della scissione dei pagamenti IVA con decorrenza 01/01/2018 –  i Consorzi di Bonifica potevano procedere alla compilazione del modulo informatico presente sul sito del MEF ai fini dell’inclusione negli elenchi di cui all’art. 3 del Decreto Legge 16 ottobre 2017 n. 148.

Il passaggio dal regime IVA ordinario al regime IVA in “Split payment (scissione dei pagamenti)” avverrà al momento della effettiva inclusione nei suddetti elenchi pubblicati sul sito del MEF – Dipartimento delle Finanze, in quanto così come ribadito pubblicamente dal Ministero con un comunicato pubblicato sul sito il 7 febbraio e così come indicato anche dall’Agenzia delle Entrate nella circolare n. 27/E del 07/11/2017 “agli elenchi è attribuita efficacia costitutiva” “al fine di tutelare il legittimo affidamento dei soggetti interessati”.

Pertanto, il Consorzio sarà tenuto a versare direttamente all’Erario l’IVA addebitata dai fornitori/professionisti e a pagare a questi ultimi solo l’imponibile.

Si comunica che in data 24/05/2018 il Consorzio di Bonifica Integrale Comprensorio Sarno è stato incluso effettivamente nell’elenco pubblicato dal MEF e, pertanto, da tale data ha decorrenza l’applicazione dello “Split Payment”.

—————————————————————————————————————————————-

FATTURAZIONE ELETTRONICA

 

La legge di Bilancio 2018 (L.205/2017) ha introdotto l’obbligo, a decorrere dal 1 gennaio 2019, della fatturazione elettronica per tutte le cessioni di beni e prestazioni di servizi tra soggetti residenti o stabiliti nel territorio dello Stato.

Pertanto, si comunicano i seguenti dati:

 

Denominazione: Consorzio Bonifica Integrale Comprensorio Sarno

Sede: Via Atzori, sn c/o Centrale Ortofrutticola 84014 Nocera Inferiore (SA)

Codice Fiscale: 80009450653

Partita IVA (per la sola attività commerciale e non per attività istituzionale dell’Ente): 05085080652

Codice Destinatario: M5UXCR1

Indirizzo Pec: protocollo@pec.bonificasarno.it