Continuano incessantemente i sopralluoghi effettuati dal Consorzio di Bonifica su tutti i canali di competenza al fine di accertare e denunciare gli illeciti commessi da chi immette nei canali acque inquinate causando un danno all’intero territorio sarnese nocerino.

Il Consorzio di Bonifica Comprensorio Sarno insieme all’Ente Parco del Fiume Sarno e alle Polizie municipali dei vari Comuni del territorio è in prima linea per combattere chi scarica abusivamente nei canali di bonifica.

Il Consorzio invita inoltre tutti i cittadini a collaborare con la propria Polizia idraulica e segnalare eventuali abusi riscontrati nei canali consortili.

Il territorio è di tutti aiutaci a renderlo più vivibile!